Con l’arrivo di novembre è pronto ai nastri di parenza anche il Doposcuola dedicato a studenti delle scuole medie del territorio della pianura di Marino. Continua, infatti, anche per questo anno scolastico la collaborazione con gli Istituti Comprensivi Primo Levi e Vivaldi Santa Maria delle Mole e l’associazione Marino Aperta APS, anche nell’ambito del Progetto ‘Di Nuovo in Contatto’ promosso dalla Cooperativa Sociale Gnosis. 

Il progetto si rivolge a giovani studenti in difficoltà negli apprendimenti scolastici o con problematiche familiari o sociali

Il recupero delle abilità scolastiche,  la crescita dell’autonomia nello studio ed una scelta consapevole della scuola superiore sono i migliori alleati per prevenire la dispersione scolastica,  fenomeno in crescita anche nel nostro territorio, soprattutto nella fascia 14-16 anni. 

La proposta di Marino Aperta APS si concretizzerà anche quest’anno in pomeriggi di studio, ospiti della scuola materna Ippolito Nievo di Cava dei Selci, durante i quali i giovani allievi verranno affiancati da educatori e da compagni tutor del Liceo scientifico statale Vito Volterra di Ciampino. Questi ultimi saranno coinvolti da Marino Aperta APS grazie ad un pluri-sperimentato progetto PCTO , ex alternanza scuola lavoro, che permetterà ai giovani liceali di formarsi e acquisire ‘sul campo’ competenze sociali e relazionali utili per diventare cittadini consapevoli e attenti al più bisognoso di attenzioni.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *