INIZIA L’ANNO SCOLASTICO, IL SINDACO NELLE SCUOLE SALUTA STUDENTI E INSEGNANTI: “STIAMO LAVORANDO,CHIEDIAMO LA MASSIMA COLLABORAZIONE” *************** Inizio d’anno scolastico sereno per gli studenti residenti nel Comune di Marino. Ieri mattina, lunedì 11 settembre, hanno aperto infatti i cancelli tutte le scuole pubbliche presenti sul territorio. Al rientro nelle aule di studenti e insegnanti l’Amministrazione comunale ha voluto fare sentire con forza la vicinanza a una parte tanto importante della popolazione: i più giovani. In tal senso gli insegnanti in mattinata hanno consegnato ai ragazzi una lettera firmata dal primo cittadino e, a sorpresa, hanno ricevuto durante l’orario scolastico la visita del sindaco in persona che, accompagnato dall’assessore alla Pubblica Istruzione, Massimo Prinzi e dal presidente della Commissione Cultura, Mario Tisei, ha così voluto visitare direttamente le scuole, colloquiando rapidamente con studenti, insegnanti e dirigenti scolastici in merito anche ai numerosi lavori di sistemazione messi a segno dall’Amministrazione durante l’estate trascorsa. Nel momento in cui la città ha deciso che dovesse essere questa Amministrazione a guidare Marino – si legge nella lettera indirizzata dal sindaco Palozzi a studenti, genitori e insegnanti – abbiamo firmato idealmente un impegno tra i più sentiti da tutti. Un impegno per i più piccoli. Fare in modo che le scuole di Marino, a partire dal primo giorno del nuovo anno scolastico, cioè oggi, siano migliori di come erano state lasciate tre mesi fa. Abbiamo compiuto – prosegue il sindaco – una serie di interventi che erano urgentemente necessari e che speriamo facciano dire anche a voi: sì, la scuola, almeno un po’, è migliorata. Ci rendiamo conto che molte sono le cose da fare per il mondo “scuola” che richiede un consistente impegno da parte nostra, ma abbiamo appena iniziato: la tinteggiatura di tutte le aule in tutti i plessi scolastici e la pulizia dei giardini; il completamento della seconda e ultima fase relativa all’adeguamento alle nuove norme di sicurezza, l’apertura, ormai prossima, della nuova scuola in località Civitella. Fino alla elaborazione in corso di un programma di interventi da realizzarsi nel corso dell’anno”. “Il sindaco e i suoi collaboratori – proseguiva Palozzi – hanno preso in questo senso l’impegno di rendere più vivibile, partendo proprio dalle scuole, la città intera di Marino. Un lavoro importante, di cui c’è un forte bisogno, che giorno dopo giorno, stiamo cercando di portare a termine. Nello stesso modo voi ragazzi dovrete impegnarvi durante l’anno scolastico. Ai vostri genitori il compito di seguirvi con attenzione per partecipare attivamente alla vostra formazione interagendo sia con le autorità scolastiche sia con quelle comunali che sono a loro completa disposizione. Quindi l’invito alla massima collaborazione: “Dai contatti, che ci auguriamo frequenti, con i vostri dirigenti scolastici e con i vostri insegnanti cercheremo di venire sempre più incontro alle vostre necessità e speriamo che durante l’anno capiti il modo di confrontarci anche direttamente con voi tutti. Sarebbe bello e interessante, senza dubbio. Oltre ad essere il motivo ispiratore principale di questa lettera aperta. Nel frattempo speriamo che da oggi, cominciando il nuovo anno, e magari, perché no, anche leggendo queste righe, guardiate al futuro, alla vostra scuola, alla vostra città con più speranza e più passione. Sono gli ingredienti migliori per fare bene. E sono sicuro che insieme ci riusciremo. Con l’augurio di essere promossi a pieni voti a scuola e nella vita”. L’Ufficio Stampa
Inviato da : Data comunicazione : 12-09-2006

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.